Vai al contenuto

    SALARIO MINIMO: LAVORO ISTRUTTORIO SU SETTANTA CONTRATTI NAZIONALI DI LAVORO

    Dal Centro Ricerche della Fondazione Studi dei Consulenti del lavoro di Milano

    L’AccadeMIa della Fondazione Consulenti del Lavoro di Milano ha dato il via alla stagione di appuntamenti con i grandi temi del diritto del lavoro iniziando con il convegno “Salario minimo tra legge, contrattazione ed equità sociale: un approccio interdisciplinare”.

    Durante il convegno, realizzato  il 3 ottobre u.s., con il patrocinio del Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Milano, dell’Ancl U.p. Milano, della rivista Sintesi, Organo Ufficiale del Consiglio Provinciale dei Consulenti del Lavoro di Milano, e della rivista Lavoro Diritto Europa, è stata presentata la ricerca sul medesimo argomento realizzata dal Centro Ricerche della Fondazione milanese in collaborazione con il Politecnico di Milano – a cui vanno sinceri ringraziamenti per il lavoro svolto.

    Obiettivo della ricerca è quello di fornire dati e commenti per una diversa ed ulteriore disanima delle problematiche che stanno alla base del dibattito sul “salario minimo” e rispondere alla esigenza di capire, nell’attuale sistema dei contratti collettivi depositati al CNEL quali livelli rispettano tale previsione.

    Vedi qui sotto l’estratto della ricerca.